Traversata MTB “Sulle tracce dell’EPIC”

Il senso di percorrenza previsto va da Castelnovo Monti RE a Vagli Sopra LU, ma potrebbe essere percorso in entrambe i sensi.
Da Castelnovo Resort saliremo al Piazzale Dante alla Pietra di Bismantova e da qui per il sentiero Spallanzani SSP scenderemo sul fiume Secchia in località Fonti di Poiano. Dopo aver percorso un breve tratto di strada asfaltata in direzione Poiano imbocchiamo il sentiero 621 che ci condurrà a Sologno. Per la forestale saliremo a Stracorada per scendere a Casalino e da qui a Ligonchio.

ph Epic
ph Epic

Si imbocca quindi la strada forestale Presa Alta – Lamalite, che verrà percorsa attraversando una bellissima vallata incastonata fra le cime più alte dell’Appennino settentrionale. Da segnalare in questo scenario il Monte Cusna 2121m, la cima più alta dell’Appennino Reggiano ed il Monte Prado 2054m, la vetta più elevata della Toscana. Immersi in questo suggestivo scenario naturale, si superano i Passi di Lama Lite e delle Forbici e seguendo un divertente sentiero scenderemo a Terrarossa.
Da località Terrarossa si continua a scendere lungo il sentiero “Dh”.
Si raggiunge il borgo murato di Castiglione di Garfagnana ed il suo splendido Castello (EPIC 2019).

ph Epic
ph Epic

Da Castiglione seguiremo il tracciato fino a Villa Collemandina e Pianacci (EPIC 2018), per poi raggiungere La Villetta e da qui il Poggio.
Seguendo il tracciato EPIC 2016 raggiungeremo Casatico e per il Sentiero del Fungo passeremo il Roggio e arriveremo a Campocatino.
Dallo splendido antico abitato per il sentiero 177 arriveremo a Vagli Sopra

ph Epic
ph Epic

Raggiunto Vagli sarà possibile usufruire dei tanti servizi offerti da Vagli Park e provare la emozionante ZIP-LINE.
Al termine della traversata può essere previsto il rientro al punto di partenza con la navetta o con il treno.

Tempo di percorrenza: 2 giorni

Difficoltà: Percorso MTB